Arredamento Minimal uno stile molto diffuso

Arredamento Minimal sempliceLo stile cosiddetto minimale è sostanzialmente essenziale e pulito quindi se amate i complementi semplici il minimal fa certamente al caso vostro. Il minimal è sostanzialmente uno stile contemporaneo che possiamo anche definire eclettico dal punto di vista dei colori impiegati e anche dei materiali con cui viene sviluppato.

Il taglio dei mobili nello stile minimal è netto, sobrio e pulito, essenziale potremmo dire e gli accessori in questo specifico stile non esistono. La casa è quindi raffinata e sfrutta un arredare moderno che può anche essere chic unendo così l’essenziale all’elegante. Contemporaneità è un altro aggettivo che ben descrive questo stile come abbiamo compreso, si guarda in questo arredamento più alla qualità che alla quantità ed è proprio questa filosofia alla base del minimal. I fronzoli nei mobili in stile minimal sono aboliti, volendo mettere in antitesi due stili possiamo farlo con il minimale contrapposto al classico che sia esso barocco o decò. Arredamento Minimal idee

ARREDAMENTO MINIMAL MODERNO

Tra gli stili di arredamento casa, questo che oggi vogliamo presentarvi possiamo dire che è adatto a chi non vive giornalmente un abitazione perché mette insieme l’assolutezza dei complementi con le linee raffinate e semplici da trattare. Il minimal nascedurante gli anni sessanta, e la spinta che diede vita alle forme e ai mobili fu quella di ricercare qualcosa di severo e rigoroso, lo si può capire anche nel presente, ma dal design di interni il minimal nel coprso del tempo è diventato una vera e propria corrente artistica. Nelle abitazioni dove trova luogo questo stile chic c’è libertà nel senso che ogni spazio risulta libero da ingombri di qualsivoglia genere.Arredamento Minimal come arredareLe superfici sono altrettanto sgombre e sulle credenze troverete solamente oggetti essenziali alla funzionalità dell’individuo, forse l’unica decorazione potrebbe essere quella di foto di famiglia. Il carattere delle abitazioni minimal è grafico e ogni ambiente dalla casa riflette questa caratteristica. Se vi piaccione le cappe di design anche in questo caso il minimal fa per voi perché nelle cucine di questa cifra stilistica per interni tale complemento spicca sugli altri assieme a fornelli ad induzione.Per gli arredi questi fanno letteralmente da contorno alle stanze come se le incorniciassero il centro generalmente – sopratutto nei salotti – resta vuoto perché la concezione dello spazio è questa. Arredamento Minimal chic

STILE MINIMAL : I colori e la luce

Su tutti i colori il bianco rappresenta il must ma in generale questo stile abbraccia una gamma molto ampia di colori, c’è anche chi sceglie i toni caldi nei mobili per smorzare l’eccessiva austerità grafica degli ambienti, se invece volete sottolineare l’eleganza allora il Black&White rappresenta il contrasto giusto. La particolarità del minimale è che la promozione dei mobili si abbina ai colori scelti ma primeggiano le linee sulle decorazioni, praticità e pragmatismo si fondono in un ambiente ordinato e geometrico. Un altro elemento che vogliamo evidenziare in questo crescendo di geometrie è la luce questa essendo i complementi essenziali svolge un azione davvero importante nelle abitazioni che libera di muoversi arriva alle superfici metalliche evidenziandone ancor di più la purezza delle forme. Ora che vi abbiamo parlato di questo stile non vi resta che andare in qualche Store ad acquistare l’essenziale! Arredamento Minimal moderno