Arredare casa in stile Urban: le tendenze

arredare casa urbanQuando parliamo di stile Urban stiamo discutendo di uno stile moderno che si esprime sia nei materiali impiegati sia nell’areedamento e noi ci concentreremo oggi su questo con pochi e brevi accenni ai materiali caratteristici che lo adornano, fornendovi degli spunti e delle idee per le vostre abitazioni come siamo soliti fare.

Partiamo dalle atmosfere che in questo stile sono industriali e metropolitane e solo talvolta con accenti vintage. Questo stile è un sottoinsieme dello stile moderno a tutti gli effetti, dal moderno lo stile Urban attinge negli elementi Minimal ma a differenza dell’industriale l’arredamento in questione è caldo e accogliente. In un altra declinazione diventa Urban Chic e in questo caso si ammorbidisce ancora di più nei materiali e nei colori oltre che nei complementi. Attualmente questo stile è davvero molto ricercato e presente in diverse abitazioni ma anche in uffici e negozi, sopratutto in questi ultimi si adatta ad ambienti cittadini ma anche a località non metropolitane e lo ritroviamo spesso in negozi di abbigliamento volendo farvi un esempio. arredamento urban chic

STILE URBAN: COME ARREDARE CASA

Arredare in stile urban significa trovare la massima espressione in ambienti ampi come loft o open-space ed è qui che si inseriscono elementi e mobili dal sapore minimale ed essenziale. Mentre per la declinazione chic i mobili possono anche essere in legno e riprendere alcuni aspetti classici ma adattati ad uno stile che nel complesso resta moderno e arioso.

Volendo osservare gli ambienti dobbiamo dire che le scale sono uno di quegli elementi che raramente mancano nello stile e vanno a sottolineare – essendo in vista – il minimale che caratterizza gli ambienti. arredamento urban chic foto

Sinonimo di Urban sono quei complementi direttamente collegabili come abbiamo accennato poco sopra, allo stile industrial, tubi in vista, decorazioni su parete, sgabelli, manichini e bauli e anche se appunto questi sono elementi industriali si adattano anche a concezioni dal sapore vintage e anche alle idee del faidate quando – ad esempio – i tubi in metallo diventano qualcos’altro e compongono veri e propri oggetti di arredamento e di design per interni tra cui mobili o decorazioni.

Volendo accennare anche ai materiali che rendono questo stile tale dobbiamo dire che cemento, pietra grezza, piastrelle, mattoni e travi in vista sono elementi ricorrenti. Se però non amate l’eccesso di freddezza di questo ambiente potete riversare la vostra attenzione sui colori, delle scale decorate o dei pannelli dai colori sgargianti possono essere altrettanto Urban inseriti nello spazio dato. In generale i colori specifici di questo stile sono quelli neutrali visto che richiama lo stile moderno con particolare attenzione all’industriale ma delle varianti possono smorzare i toni e fornire maggiore calore agli ambienti, da contemplare anche l’idea di impiegare dei contrastri cromatici questo garantirà certamente un effetto visivo eccellente e rientrerà perfettamente nello stile.

Rustico è il legno come sappiamo e anche questo trova spazio nell’Urban Style, i mobili sono realizzati con questo materiale e si alternano ad altri che sono appunto la pietra e talvolta anche la plastica trasparente. Insomma questa tendenza stilistica valida per interni ed esterni sono solo nelle case ha davvero preso piede e noi pensiamo che dipenda dal fatto che mescola elementi che in altri stili sono lontani tra loro.

I commenti sono chiusi