Materiali nelle case, l’eleganza del Marmo

arredare con marmoIl marmo è un materiale dall’indiscusso fascino e anche se di primo acchitto si pensa che questo sia destinabile unicamente ad ambienti classici ad oggi viste tutte le sue variabili e anche le lavorazioni a scopo decorativo che si effettuano su di esso è applicabile anche a case che hanno arredamenti moderni. Il marmo ha la capacità di conferire stile ed eleganza e si adatta a qualsiasi ambiente oltre che ad altri materiali che richiamano anche stili che di primo acchitto possono apparire come lontani da quello classico e che in effetti si rifanno più al moderno ed industriale come ad esempio l’acciaio o il metallo.

Non è raro che nell’industrial il marmo venga impiegato sulle scale e complementi in metallo spicchino all’interno di uno specifico ambiente. Sapevate che già il popolo romano impiegava questo nobile materiale? Ebbene loro rivestivano stanze e scale di palazzi lussuosi con il marmo. Scegliere il marmo giusto resta comunque un enigma e se state opensando di prendere questo materiale che si tratti di impiegarlo nel vostro bagno, sulle scale o come rivestimento per un mobile esistente allora dovrete calcolare sia lo stile essenziale della vostra abitazione sia il colore o i colori dei vostri arredamenti. Il marmo bianco e quello con disegni geometrici ad esempio si abbinano in contrasto con mobili dai toni scuri in stile classico. arredare con marmo

Alternativamente se il tuo arredamento di casa è moderno potrai allora optare per le seguenti nuances:

  1. grigio di Billiemi
  2. nerello
  3. perlato di Sicilia
  4. acqua bianca
  5. bianco sivec

ARREDARE CON IL MARMO: BIANCO O DI CARRARA

Le gradazioni sono quindi quelle del bianco, del grigio e del nero queste sfumature si adattano ad ambienti opachi o lucidi. In questi casi il marmo bianco o nero magari a scacchi può rivestire il pavimento o rivestire un bagno. La qualità dei marmi per durevolezza e bellezza sono noti a tutti e spesso vengono scelti anche da coloro che prediligono elementi che fanno la differenza dentro una casa. In Italia quando pensiamo al marmo ci viene subito in mente il marmo di Carrara che è universalmente riconosciuto per la sua pregievolezza e per le sue varietà. Consigliamo comunque di scegliere le tonalità e le sfumature che si addicono al meglio agli ambienti domestici ove vengono collocati(leggi anche arredamento in plastica). arredare con marmo

Il marmo nero o scuro è perfetto per gli spazi ampi, soprattuttonegli stili classici come ad esempio il barocco. Il colore opposto invece va bene nelle abitazioni moderne e se abbinato ad altri materiali come il vetro o il metallo fa davvero differenza regalando un ambiente caratteristico e arioso. Per quanto riguarda invece gli ambienti classici magari con arredamenti che contemplano mobili in legno massiccio dai toni ambrati o rossi il marmo che potrete scegliere sarà nelle nuances del verde, del rosa nei sanitari o dei bianchi. Un unico consiglio vogliamo fornirvi, quello di evitare il marmo nelle camere da letto è infatti raro che qualcuno lo scelga per questa stanza perché appare molto freddo e in effetti tale materiale rientra più nella categoria del freddo in molte sue sfumature.